Il CLIL - apprendimento integrato di contenuto e lingua


Content and Language Integrated Learning

Il CLIL (Content and Language Integrated Learning, apprendimento integrato di contenuto e lingua) è una metodologia di insegnamento e apprendimento che consente di imparare contenuti curricolari (cioè le classiche “materie”) utilizzando una lingua diversa dall’italiano.
Per esempio, contenuti di matematica, storia o una disciplina tecnica possono essere insegnati ed imparati tanto in italiano quanto in inglese o in un’altra lingua comunitaria già studiata dagli allievi.
Il CLIL è una pratica diffusa in tutta Europa, che diventerà presto obbligatoria per il quinto anno degli Istituti tecnici della riforma.
Gli istituti Brignoli, Einaudi e Marconi sono stati tra i primi, in provincia, a sperimentare questo tipo di didattica, specializzando un folto gruppo di docenti sia in campo linguistico sia in campo metodologico.

Progetto CLIL all'Istituto Agrario Brignoli

Il Progetto CLIL presso l’Istituto Tecnico Agrario “G. Brignoli” incentiva gli studenti ad utilizzare la lingua inglese per veicolare alcuni contenuti di discipline scientifiche, matematiche e tecniche d’indirizzo.
A questo fine vengono proposte pratiche tipiche dell’insegnamento linguistico, che favoriscono la comprensione e la comunicazione. Le attività didattiche aiutano gli studenti a costruire conoscenze ed a sviluppare competenze applicando nozioni e condividendo strategie. La partecipazione e la cooperazione nel lavoro in coppia e di gruppo rendono l’apprendimento più efficace.

Gli studenti diventano consapevoli che la lingua inglese è uno strumento attivo di comunicazione
nel campo scientifico e tecnico-professionale, nella prospettiva di una qualificata esperienza di lavoro e di studio in ambito internazionale.

Referenti

Docente  coordinatrice del Progetto: prof.ssa Eva Cosolo, eva.cosolo@goiss.it
Docente responsabile per gli aspetti linguistico-didattici: prof.ssa Cristina Rossi, cristina.rossi@goiss.it

MATERIALE SCARICABILE (Login consentito come ospite)

Progetto CLIL all'Economico Einaudi e al Tecnologico Marconi

C.L.I.L. : content language integrated learning :
Insegnamento di contenuti disciplinari in lingua straniera. E’ un metodo di insegnamento nel quale alcuni contenuti di un ambito disciplinare vengono trasmessi ed acquisiti attraverso una lingua straniera, nel nostro Istituto l’Inglese. Questa attività è stata avviata a partire dall'a.s. 2006-2007.

Finalità

  1. Ampliamento delle abilità comunicative degli allievi e dei docenti in lingua straniera
  2. Ampliamento delle possibilità di stabilire contatti e rapporti con altre scuole europee, usando la lingua inglese

Obiettivi

  1. Introdurre l’educazione bilingue
  2. Potenziare l’apprendimento della lingua inglese fra docenti e allievi
  3. Consolidare la cooperazione tra insegnanti di diverse discipline
  4. Ricercare e sperimentare metodologie innovative nella didattica della lingua straniera e di altre discipline
  5. Definire criteri per la produzione di moduli di insegnamento bilingue e per l’individuazione di percorsi in lingua straniera e discipline non linguistiche

Referenti

Silvia Clama, Renata Falcomer, Lorella Di Mattia, Tiziana Persoglia.

Discipline

Storia, Economia, Geografia, Informatica, Sistemi e automazione.

Comments