Archivio‎ > ‎A.S. 2012-2013‎ > ‎Annunci‎ > ‎

Speciale Esame di Maturità - Istruzioni per l'uso

pubblicato 07 giu 2013, 03:17 da Fabio Zorba   [ aggiornato il 07 giu 2013, 03:17 da Servizi BEM ]

Esami di Stato a.s. 2012/2013


In questa pagina le principali scadenze, le raccomandazioni ed i riferimenti normativi che regolano l'Esame di Stato a.s. 2012/2013.




Svolgimento delle prove

Le prove scritte avranno il seguente calendario:

  • mercoledì 19 giugno 2013 ore 8.30 – prima prova scritta
  • giovedì 20 giugno 2013 ore 8.30 – seconda prova scritta
  • lunedì 24 giugno 2013 ore 8.30 - terza prova scritta

Si raccomanda di presentarsi presso l’Istituto con congruo anticipo, dotati di un documento di riconoscimento in corso di validità e con un abbigliamento consono alla circostanza. Inoltre i candidati saranno invitati a consegnare alla Commissione telefoni cellulari di qualsiasi tipo (comprese le apparecchiature in grado di inviare fotografie e immagini), nonché dispositivi a a luce infrarossa o ultravioletta di qualsiasi genere. Per coloro i quali fossero sorpresi ad utilizzare le suddette apparecchiature è prevista, secondo le norme vigenti in materia di pubblici esami, l’esclusione da tutte le prove. (art.12 c.5 O.M.13)

(Circolare interna n. 472)

Pubblicazione degli esiti degli scrutini

Gli esiti degli scrutini finali delle classi Quinte, ai fini dell’ammissione agli Esami di Stato, saranno affissi al pubblico negli appositi spazi, presso ciascuna delle sedi, sabato 8 giugno 2013 alle ore 12.00.

(Circolare interna n. 473)

F.A.Q. per risolvere qualche dubbio ricorrente

Cosa posso portare durante le prove scritte?

  • Il vocabolario della lingua italiana durante la prima prova, il manuale tecnico (specifico della disciplina) durante la seconda e, in base alle decisioni della Commissione, vocabolario e dizionario durante la terza prova. Solitamente il manuale tecnico non è ammesso nella terza prova
  • La carta è fornita dalla Commissione, penne e calcolatrici (non programmabili) sono a carico tuo
  • Posso portare cibi e bevande a volontà: durante gli scritti è permesso consumare una meranda (anche un pranzo al bisogno) diversamente da una normale lezione curricolare. Ah, niente sigarette, ovviamente!

Quando posso uscire dall'aula?

Come previsto dalle circolari, posso uscire solo dopo 3 ore dall'inizio della prima e della seconda prova scritta, e al termine del tempo concesso per la terza prova (questo vale anche per andare al bagno).

Ho sbagliato a scrivere in bella copia, cosa fare?

Ricordati che le Commissioni valutano i contenuti di quanto presenti e quindi non si preoccupano se hai scritto qualcosa di sbagliato e lo hai cancellato. Ma ricordato che sono vietati l'uso della matita e dei cosiddetti "bianchetti".  Quindi, se sbagli, cancella con un tratto di penna e prosegui.

E se mi ammalo nel periodo degli esami?

Avvisare immediatamente la scuola e inviare, il prima possibile, il certificato medico.
Cosa sauccede poi? Dipende:
  • mi sono ammalato e ho saltato una delle prove scritte:
    • se la malattia è breve, la legge prevede una sessione di recupero circa 10 giorni dopo le prove regolari
    • se la malattia è lunga, la legge prevede una sessione suppletiva a settembre
  • mi sono ammalato durante gli orali:
    • se la malattia è breve, la mia interrogazione sarà spostata in fondo alla sessione orale
    • se la malattia è lunga, recupererò l'orale nella sezione sppletiva di settembre.


Le FAQ sono contributo del prof. Fabrizio Da Ros

Ordinanze ministeriali, allegati

Ċ
Servizi BEM,
07 giu 2013, 03:17
Comments