BRAVI! Fruzsina, Giulia, Martina, Andrea, Martina e Francesca

pubblicato 21 gen 2021, 08:45 da Lucia Pahor   [ aggiornato il 4 feb 2021, 11:30 da Sandro Pierdomenico ]

NON ABBIAMO UN PIANETA …B

E' il titolo del video realizzato da sei studenti delle classi 3RI-4AF-4RI EINAUDI che, guidati dalla prof.ssa Maria Carmela Ziccolella,hanno partecipato al BANDO DI CONCORSO REGIONALE AREA INTERNAZIONALIZZAZIONE, indetto dall’USR FVG e Fondazione Pietro Pittini: “Progetto di Facilitazione degli Scambi estivi per studenti del Friuli Venezia Giulia”.

I ragazzi sono stati premiati con un corso di lingua straniera su piattaforma on line di un anno.

Il premio ha sostituito quello previsto inizialmente di un soggiorno studio all’estero, non attualmente realizzabile, stante la situazione pandemica

Oggetto del bando era l’ideazione di proposte progettuali volte alla ricerca di soluzioni con cui la scienza e la tecnologia possono rispondere alle sfide del presente e del futuro in tema di ambiente, clima, alimentazione, intelligenza artificiale, disabilità e non autosufficienza.

Gli studenti hanno scelto il tema dell’AMBIENTE rivisitato in chiave “giornalistico-scientifica” mediante la realizzazione di un “TG Einaudi” con collegamenti esterni ad “inviati speciali” ed “esperti” sul tema. Nel video si evidenzia come l’informazione e la ricerca, creando consapevolezza e conoscenza, possano contribuire alla soluzione positiva del problema ambientale approdando allo sviluppo ecosostenibile raccomandato dai 17 Obiettivi ONU “Agenda 2030”.

Nell’incontro di conferimento del premio, i Partecipanti hanno conosciuto in video-conferenza, la dott.ssa Pittini, presidente della Fondazione Pietro Pittini ed i suoi Collaboratori che hanno spiegato come la Fondazione si rivolga ai giovani incentivando percorsi per il contrasto alla povertà educativa e valoriale attraverso lo sport, la cultura, l’arte, la scienza e l’innovazione, sperimentando progetti mirati alla crescita educativa e lavorativa della persona, valorizzandone il potenziale.

L’ISIS BEM e gli Studenti aggiudicatari sono grati alla Fondazione Pittini, auspicano in futuro di continuare in collaborazione sinergica, allo scopo di accrescere e mettere in evidenza le competenze degli Studenti.








Comments